20 Maggio 2019

Amministrazione Trasparente e condivisa

• FACILITAZIONE DELL’ACCESSO AI DATI AMMINISTRATIVI (CONTRATTI,
INCARICHI, CONTRIBUTI E PRATICHE)
• VALUTAZIONE DELL’IMPATTO DELLE INIZIATIVE ECONOMICHE SUL
BILANCIO
• DIGITALIZZAZIONE DEI SERVIZI COMUNALI
• CONDIVISIONE DELLE IDEE SUL TERRITORIO
• ISTITUZIONE DI UN NUMERO VERDE PER SEGNALAZIONI E RICHIESTE

OBIETTIVO TRASPARENZA
Convocazione dei Consigli Comunali in orari non lavorativi.
Registrazione dei Consigli Comunali così da permetterne la visione differita e garantire l’accesso alle informazioni, alle discussioni e alle votazioni che si svolgono durante i Consigli Comunali.
Potenziamento del sistema di informazioni al cittadino (OPEN DATA) relative a contratti, incarichi, contributi, anche in riferimento all’attività delle società partecipate.
Adozione di criteri oggettivi che definiscano l’ambito della discrezionalità, anche tecnica, nella gestione di licenze e/o concessioni (es. edilizia, commercio).
Pubblicazione sul sito istituzionale del Comune dell’elenco delle donazioni private a favore degli amministratori derivanti da collaborazioni con associazioni o fondazioni.

PATRIMONIO COMUNE
Valutazione accurata della consistenza del patrimonio comunale (rete distribuzione energie elettrica, immobili, terreni) per verificare le opportunità o le condizioni della loro migliore valorizzazione (che non necessariamente deve comportarne l’alienazione). Eventuali dismissioni dovranno essere valutate sia dal punto di vista dell’impatto a lungo termine sul bilancio comunale che da quello del miglioramento della qualità dei servizi forniti (per quanto riguarda la distribuzione dell’ energia elettrica non è più rimandabile un intervento che riduca in modo drastico le innumerevoli interruzioni del servizio).

DIGITALIZZAZIONE SERVIZI COMUNALI
Applicazione della digitalizzazione per i servizi di anagrafe, demografici, gestione delle pratiche riferite all’attività degli Sportelli Unici per le attività produttive (SUAP), servizi di pagamento multicanale per multe e tassazione comunale. Questi applicativi assicurano vantaggi sia all’Ente che ottiene risparmi dalla dematerializzazione dei documenti (minor utilizzo di carta,toner, stampanti,etc.) e dal minor servizio di sportello richiesto agli operatori, sia al cittadino utente che può evitare perdite di orario lavorativo e può accedere al servizio senza restrizioni temporale.

CONDIVISIONE DELLE IDEE SUL TERRITORIO
agricoltura, paesaggio e biodiversità sono le vere “eccellenze naturali” del nostro territorio; occorrono azioni condivise per tutelare le aree coltivate e le infrastrutture necessarie per la loro fruizione.

ISTITUZIONE DI UN NUMERO VERDE PER SEGNALAZIONI E RICHIESTE. Istituzione del numero verde per realizzare una linea diretta tra l’amministrazione e le esigenze dei cittadini. Si potranno classificare le priorità relative ad interventi di manutenzione,
disservizi e contrasto di situazioni che interferiscano con la civile convivenza. Il numero verde avrà anche la funzione di agevolare il cittadino nell’individuazione dell’ufficio amministrativo adeguato alla soluzione delle proprie istanze.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi